Pialassa della Baiona

La Pialassa della Baiona è una laguna salmastra che si estende per circa 11 km2 nell’area compresa tra il corso del fiume Lamone e il porto canale Candiano. È costituita da specchi d’acqua poco profondi, suddivisi da argini che danno vita a una rete di canali con profondità variabili da 1 a 4 metri. Per la presenza di avifauna stanziale e migratoria, l’area è stata inclusa dalla “Convenzione di Ramsar” fra le zone umide di interesse internazionale.

La presenza dei vecchi capanni da pesca racconta parte della nostra storia e del nostro presente: uno degli episodi forse più famosi è legato a Giuseppe Garibaldi che, fuggiasco per le nostre valli, trovò ospitalità proprio in un capanno che oggi è aperto al pubblico.   Il momento più suggestivo per visitare la Pialassa è all’alba o al tramonto, e il modo più affascinante è quello di farsi scivolare dentro una canoa alla scoperta dei suoi angoli più nascosti.

Visitare la Pialassa della Baiona

Come sempre, il modo migliore per visitare il territorio dei Lidi Nord di Ravenna è in sella a una bici, ma per chi sceglie di scoprire il territorio a piedi ci sono numerosi itinerari anche per una breve passeggiata.

A piedi/in bici

A ovest di Marina Romea, un bellissimo sentiero costeggia da nord a sud la laguna dal Prato Barenicolo fino alla torre di osservazione verso Porto Corsini.

Pialassa Baiona tour Marina Romea

Tour guidati in barca della Pialassa, 2/3 ore al mattino o pomeriggio.

Telefono: +39 3336244130  -  E-mail: ggempol@gmail.com 

Copyright © 2009-2019 Lidi Nord Ravenna Info & Alloggi

Pro Loco Casal Borsetti logo HD.jpg
proloco-porto-corsini.jpg
logoMarinaRomea.png